attterritorio

Noi&Voi

Le Attività sul Territorio

L’Associazione di volontariato penitenziario Noi & Voi onlus opera nel territorio attraverso:
CASA FAMIGLIA “SAN DAMIANO” : Accoglienza ai detenuti per favorire le misure alternative al carcere

CENTRO DI ACCOGLIENZA STRAORDINARIA “CASA LAMA”: Accoglie in convenzione con la locale Prefettura di Taranto 20 minori non accompagnati richiedenti protezione internazionale

CENTRO DI ACCOGLIENZA STRAORDINARIA “CASA SAN VITO”: Accoglie in convenzione con la locale Prefettura di Taranto 25 adulti richiedenti protezione internazionale

CENTRO DI ACCOGLIENZA STRAORDINARIA “CASA MADRE TERESA DI CALCUTTA”: Accoglie in convenzione con la locale Prefettura di Taranto 25 neo maggiorenni richiedenti protezione internazionale

CENTRO SOCIO-RIEDUCATIVO “FIERI POTEST”: attività culturali e percorsi formativi per detenuti ed ex detenuti

CENTRO DI SPIRITUALITA’ “CASA MADRE TERESA DI CALCUTTA”: luogo per condividere e concretizzare sogni e prospettive di integrazione ed interazione all’insegna della multiculturalità e interreligiosità.

CENTRO DI IDENTIFICAZIONE E PRIMA ACCOGLIENZA MIGRANTI HOTSPOT TARANTO: L’ Associazione in convenzione con l’Ente Gestore, svolge all’interno dell’Hotspot attività di volontariato.

Casa Famiglia San Damiano

L’Ufficio di Pastorale Penitenziaria della Diocesi di Taranto, per favorire le misure alternative al carcere, mise a disposizione questo domicilio, una rete relazionale positiva e delle attività formative. L’Associazione collabora per il miglior raggiungimento degli obiettivi prefissati.

Centri di Accoglienza Straordinaria “Casa Lama”, “Casa San Vito”, “Casa Madre Teresa di Calcutta”

accolgono in convenzione con la locale Prefettura di Taranto i migranti (minori e adulti) richiedenti protezione internazionale. Offrono loro servizi di: vitto, alloggio, distribuzione generi di prima necessità e pocket money, corso di lingua italiana, laboratori ed attività, consulenza legale, assistenza socio-psicologica e sanitaria, accompagnamento nelle procedure amministrative (per la richiesta di asilo ed ottenimento dei documenti, sanitarie, etc.).

Centro socio rieducativo “Fieri Potest”

ha l’obiettivo di favorire le misure di comunità offrendo una implementazione delle attività nei percorsi di esecuzione penale esterna e favorendo la percezione di sicurezza nella comunità cristiana e nell’intera società attraverso una comunicazione di dati e storie, per una reale informazione. In particolare l’Associazione propone una serie di laboratori professionalizzanti, culturali e formativi nell’ambito del Progetto Carcere promosso da Caritas Italiana. Nelle giornate dal Lunedì al Venerdì dalle 15.00 alle 20.00, a partire dal 29/01/2018 presso Il Centro Spirituale e di Accoglienza Casa Madre Teresa, sito a Taranto.

Centro di spiritualità “Casa Madre Teresa di Calcutta”

sito in via della Transumanza n.3 nel quartiere Paolo VI di Taranto, offre nuova vita al vecchio Monastero delle Suore Carmelitane Scalze che per loro volere, attraverso la voce delle madre superiora Margherita, hanno donato l’edificio alla comunità. Il centro si propone sia come un luogo di preghiere interreligiose che come una dimora di accoglienza (attraverso un servizio di convitto), per dare la possibilità di vivere un’esperienza spirituale profonda e coinvolta.

Centro di identificazione e prima accoglienza migranti “Hotspot di Taranto”

il centro del Ministero degli Interni è gestito dal Comune di Taranto – Polizia Municipale. L’ Associazione In convenzione con l’Ente Gestore, svolge all’interno dell’Hotspot attività di volontariato, garantendo: servizi di mediazione linguistica ed interculturale, informativa legale, sostegno socio – psicologico, assistenza religiosa, attività ricreative, servizio portineria, distribuzione pasti (colazione, pranzo e cena), servizio di accompagnamento per gli ospiti ospedalizzati, supporto di vario genere all’Ente Gestore per l’organizzazione e la logistica del campo.

Contattaci per qualsiasi informazione

Share This